Recensione bici elettrica ibrida Bikfun 36 V


Scegliere una bicicletta ibrida elettrica diventa un vero divertimento, considerato che vi sono in commercio innumerevoli modelli dai più diversi stili, design, caratteristiche e anche prezzi, che si adattano davvero a qualunque tipo di esigenza e carattere. In questo articolo parliamo di un modello particolare di bici elettrica, che racchiude in sé molteplici caratteristiche, appropriandosi del termine “ibrida” alla perfezione perché si tratta di una due ruote che somiglia ad una MTB, ad una bici da corsa e ad un veicolo, appunto, elettrico: stiamo parlando della bici elettrica ibrida del brand Bikfun.

Bici elettrica ibrida Bikfun 36 V: design ed estetica

Come accennato poco sopra, di primo impatto questa bici mostra tante caratteristiche comuni a diversi tipi di bicicletta. Le linee del telaio triangolare arrotondato, le ruote da 27 pollici, il manubrio che ricorda una MTB ma l’evidente motore elettrico posizionato al centro della struttura e, infine, il sellino “da corsa”: un mix però assolutamente coerente, e in grado di offrire una bicicletta istrionica, capace di accontentare davvero tante esigenze.

Nota di spicco è il manubrio, in cui sono integrati alla perfezione i comandi e le leve, e dove trova collocazione anche il display LCD: tutto l’insieme risulta molto piacevole alla vista e soprattutto pratico nell’utilizzo in qualsiasi situazione. L’azienda è nota per altri modelli di bicicletta elettrica pieghevole e denota una certa propensione per offrire prodotti performanti, comodi e versatili adatti a chiunque abbia necessità di spostarsi di frequente con un mezzo green, pratico, robusto e anche bello da vedere.

Caratteristiche tecniche della bici elettrica ibrida Bikfun

Il telaio della bici elettrica ibrida Bikfun e i cerchi in lega sono realizzati in lega di alluminio doppio strato; ciò conferisce resistenza e al tempo stesso leggerezza di tutta la bicicletta. Le forcelle invece sono realizzate in ferro di alta qualità ma riescono ad assorbire gli urti e l’impatto della guida anche su piccole rampe o gradini, offrendo un’esperienza di guida confortevole e sicura. Il motore Brushless da 250 W rientra nella tipologia utilizzata per le bici elettriche ed è garante di ottime performance e potenza quando richiesto.

La bici offre ben 5 velocità per poter utilizzare nelle diverse occasioni e da poter scegliere come assistenza nei momenti di pedalata più impegnativi; riesce ad essere efficiente anche su pendii fino a 20 gradi. La batteria che alimenta il motore, agli Ioni di Litio, ha una potenza di 36 V 10 Ah, ed è removibile e facilmente ricaricabile in ogni frangente, in tempi congrui per questo tipo di batteria; inoltre garantisce un’autonomia fino a 55 Km., quindi superiore rispetto ad altri modelli di bici elettrica, anche se naturalmente si tratta sempre di indicazioni suscettibili di variabili.

Il cambio Shimano a 21 velocità fa di questa bici un mezzo davvero versatile, anche per i meno esperti. I doppi freni a disco anteriore e posteriore e le ruote da 26 o 27 pollici completano l’assetto di questa bici elettrica molto performante e realizzata con componenti di alta qualità.

Fascia di prezzo

È possibile portare a casa questa bella bici elettrica ad un prezzo nella media rispetto ad altri modelli. Riuscire a trovare una bici di questo genere valida e affidabile sotto i 1000 Euro non sempre è facile, e la Bikfun ci è riuscita.

Pro e Contro della Bikfun: conclusioni

L’estetica, le performance e il prezzo vanno sicuramente a vantaggio di questa bella bici elettrica. Forse potevano essere sostituite le parti in ferro per rendere questo mezzo un po’ più leggero.

Based on 0 reviews

0.00 Overall
0%
0%
0%
0%
0%
Be the first to review “Recensione bici elettrica ibrida Bikfun 36 V”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reviews

There are no reviews yet.

Navigation

My Cart

Close
Viewed

Recently Viewed

Close

Quickview

Close

Categories